Stili birra

Beer styles
Cos'è uno stile birrario?
A cosa servono gli stili birrari?
Quanti stili di birra esistono?

Per rispondere a domande come queste diciamo subito che gli stili birrari nascono per l'esigenza di diversificare e organizzare i diversi tipi di birra in categoria, accomunate da caratteristiche simili. Seguendo il lavoro del più importante critico birrario internazional, Michael Jackson (1942-2007), ci rifacciamo alle regole introdotte dal BJCP
Michael Jackson da Wikipedia
Michael Jackson (fonte Wikipedia)

Il Beer Judge Certification Program è un'associazione fondata dal 1985 dai membri dell'associazione homebrewers americani (AHA) ed ha come scopo principale quello di diffondere a livello mondiale la cultura birraria. Durante gli anni il BJCP ha definito una serie di categorie per raggruppare i tipi di birra, queste categorie sono indicate nelle Style Guidelines (che puoi vedere cliccando qui).
Logo Bjcp

Il logo BJCP

Le linee guida sugli stili (style guidelines) prendono in considerazione alcuni parametri, per riuscire a creare una classificazione omogenea delle birre. I parametri sono:

  • OG - Original Gravity
  • FG - Final Gravity
  • IBU
  • SRM
  • Alcool %

OG e FG rappresentano la densità saccarometrica del mosto (cioè il contenuto di zuccheri) all'inizio (OG) e alla fine (FG) della fermentazione. Essendo criteri di tipo 'tecnico' sono misurati dal birraio durante la produzione. IBU sta per International Bitter Units, cioè il grado di amaro di una birra calcolato come somma algebrica ponderata dei luppoli utilizzati nella produzione. SRM, ovvero Standard Reference Method, è una scala di colori che si usa per confronto al fine di stabilire il colore di una birra. Ricordiamo che i colori delle birre dipendono essenzialmente dal tipo di malti usati in produzione. Ultimo criterio è la percentuale alcolica sul volume della birra, valore abituale comprensibile a tutti.

Tabella SRM dei colori della birra

Tabella SRM dei colori della birra

Utilizzando questi strumenti si classificano le birre in 34 categorie, in base alle più recenti Style Guidelines del 2016. Ognuna di queste categorie si suddivide poi in più sottocategorie, come nell'esempio sotto riportato:

  • 5. BOCK

  • 5A. Maibock/Helles bock
  • 5B. Traditional Bock
  • 5C. Doppelbock
  • 5D. Eisbock


PUOI SCARICARE IL PDF DELLE STYLE GUIDELINES CLICCANDO QUI.

Perfeziona la Ricerca


10 E Lode 33Cl
10 E Lode 75Cl

Esaurito

10 E Lode Barricata 33Cl

Esaurito

Esaurito

100 Ponts 33Cl

Esaurito

1000 Ibu 33Cl
23Zerosei 33cl

Esaurito

23Zerosei 75Cl
23Zerosei Lattina 33Cl

Esaurito

25 Dodici 33Cl

Esaurito

25 Dodici 75Cl

Esaurito

25 Dodici Astuccio 33Cl
25 Dodici Astuccio 75Cl
25 Dodici Jeroboam 3Lt.
Vis. da 1 a 15 di 722 (49 Pagine)