De Glazen Toren

De Glazen Toren
Il birrificio De Glazen Toren, fondato nel 2002, è un'iniziativa di due mastri birrai laureati alla CTL (ora HO) di Gent (Belgio), Jef Van den Steen, noto autore di birra, e il suo "compagno di viaggio" dal 1988, Dirk De Pauw.
Il birrificio si è subito imposto sul mercato internazionale con alcune birre a marchio proprio, con "Saison d'Erpe Mere" come pioniera e vincitrice di numerosi premi internazionali e incoronata nel maggio 2019 dal giornale Het Nieuwsblad come la migliore Saison belga. Attualmente, i mercati più importanti sono gli USA, l'Italia, la Norvegia, la Svezia, il Giappone, l'Austria, l'Irlanda e la Gran Bretagna. Anche il mercato olandese è in forte crescita. Dal gennaio 2021, si aggiungono anche esportazioni verso l'Australia e la Federazione Russa. Con l'80% della produzione destinata a questi paesi, De Glazen Toren è principalmente un birrificio da esportazione. Le birre vengono prodotte in un moderno stabilimento da 25 Hl a Erpe-Mere. Considerando la forte crescita e la mancanza di spazio nell'attuale sito, il birrificio è stato costretto a cercare un'ulteriore sede per far fronte a questa crescita. Un capannone di produzione particolarmente spazioso è stato acquistato nella zona industriale AALST SOUTH III. Questo è stato completamente ristrutturato e attrezzato per un ulteriore ampliamento del birrificio. In questo sito sono state installate 6 cisterne di fermentazione cilindro-coniche refrigerate da 37 Hl ciascuna. Contemporaneamente è stata installata una nuova linea d’ imbottigliamento italo-tedesca per bottiglie da 33 cl e una modernissima camera di rifermentazione.
Nonostante tutti gli investimenti in attrezzature di alta tecnologia, la missione del birrificio rimane invariata: produrre gustose birre naturali in un impianto moderno, utilizzando solo le migliori materie prime e senza l'aggiunta di additivi artificiali!

Link al sito del birrificio


Esaurito

Esaurito

Esaurito

Esaurito

Vis. da 1 a 6 di 6 (1 Pagine)