3 Fonteinen

3 Fonteinen
3 Fonteinen è un vecchio cafè belga fondato nel 1887 da Jacobus Vanderlinden, nella zona di Beersel, vicino Bruxelles
La taverna passa di mano varie volte, finchè non ne diventa proprietario il sindaco della cittadina: Jean Baptiste Vanderlinden, figlio di Jacobus. Jean Baptiste è anche un ottimo blender, considerato il massimo esperto dell'epoca nell'arte di assemblare lambic. L'edificio viene acquistato nel 1953 da Gaston Debelder, il quale crea il birrificio vero e proprio. Il nome prescelto per la nuova attività è 3 Fonteinen. Drie Fonteinen in olandese significa tre fontane ed indicava le pompe a mano utilizzate per servire originariamente i tre tipi principali di birre a fermentazione spontanea: lambic, faro e kriek.
L'impresa ha un grande successo grazie alle capacità di Gaston al quale succedono i figli Armand e Guido. E' soprattutto Armand, a capo della produzione, che da un nuovo impulso all'attività, divenuta cantina di affinamento per birre prodotte da altri. Nel 2008 il birrificio trasferisce la propria sede principale in un grande spazio di 30mila metri quadri a Lot, nei pressi di Beersel ma in posizione più raggiungibile per turisti e visitatori. Nell'area del nuovo stabilimento vengono coltivati anche i frutti utilizzati nella produzione delle birre alla frutta 3 Fonteinen.

Clicca qui per visitare il sito del birrificio


Esaurito

Golden Blend 75Cl
Hommage 75Cl

Hommage 75Cl

37,83

Hommage Raspberries 75Cl
Oude Gueuze 1,5Lt

Esaurito

Oude Gueuze 37,5Cl
Oude Gueuze 75Cl
Oude Kriek 37,5Cl

Esaurito

Zwet . Be 33Cl
Vis. da 1 a 11 di 11 (1 Pagine)